Le fasi di vita

  • novembre 8, 2013
800 532 Le navi antiche di Pisa

Le fasi di vita

La più antica fase di vita della riva del fiume (Auser) risale al VI-V secolo a.C. (età arcaica): strutture in legno, abitazioni o più probabilmente ambienti legati ad attività produttive, che si affacciavano sull’Auser. 350 anni più tardi, nel II secolo a.C. (età ellenistica) una alluvione causa un primo spostamento verso nord della riva, che viene rinforzata con strutture in pietra e legno. Risale a questo periodo il primo naufragio (nave ellenistica) e la presenza di carichi di imbarcazioni commerciali.

Nel periodo di colonizzazione romana (I sec. a.C.) l’Auser verrà tagliato da un canale della centuriazione (il sistema di divisione dei terreni in epoca romana), che sconvolgerà gli argini e provocherà successive, continue alluvioni, dal I all’inizio del VII secolo d.C.

[portfolio_slideshow id=17]

Stages of life 

The oldest stage of life of the river bank (Auser) dates from the 6th to the 5th century BCE (ancient times): wooden structures, dwellings or more probably environments linked to productive activities on the banks of the Auser. 350 years later, in the 2nd century BCE (Hellenistic period), a flood caused an initial shift to the north of the bank, which is strengthened by wooden and stone structures. The first shipwreck (Hellenistic vessel) dates from this period as well as the presence of the cargo of trading vessels.

In the era of Roman colonization (1st century BCE), the Auser was crossed by a centuriation canal (the system used to divide land in Roman times), which damaged the banks and caused successive and continual flooding from the first to the early seventh century AD.