La visita

Dal 3 dicembre 2016 è possibile visitare, presso gli Arsenali Medicei di Pisa, il cantiere di allestimento del Museo delle Navi.
L’eccezionalità della visita è rappresentata dall’opportunità di visitare un Museo che non è ancora aperto al pubblico, ma in fase di allestimento.
Trattandosi di un cantiere in corso d’opera sono previste per legge delle restrizioni all’accesso, anche per garantire la sicurezza del pubblico e dei reperti esposti: l’accesso libero non è consentito, ma è previsto solo su prenotazione per gruppi di massimo 25 persone.
Cooperativa Archeologia organizza visite guidate su prenotazione.
L’ingresso al Cantiere del Museo è gratuito. Si paga solo la visita guidata.

La grande scoperta

30 navi romane con il loro carico di anfore, ceramiche,  vetri, metalli, strumenti di bordo sono state scavate e restaurate in 16 anni di lavori, dal 1998 al 2016.

È stato ricomposto il mosaico di una lunga storia, fatta di commerci e marinai, navigazioni e rotte, vita quotidiana a bordo e naufragi.

Per le scuole

Visite con operatori specializzati di Cooperativa Archeologia alle sale allestite del Museo delle Navi e al Cantiere.